Chi Siamo Comunicati Stampa
>COMUNICATI STAMPA

05 marzo 2009

Il nucleo crotonese dell'Associazione Ambientalista FARE VERDE www.fareverdecrotone.tk ha organizzato, per domenica 8 Marzo 2009, l'iniziativa nazionale denominata “Mare d'Inverno”. Tale iniziativa vedrà i volontari di Fare Verde impegnati a pulire un tratto della spiaggia crotonese per ricordare a tutti che l'inquinamento dei litorali è un problema che esiste per dodici mesi all'anno e non solo durante il periodo estivo.

Questa iniziativa di Fare Verde – dichiara Antonio Blaconà, Responsabile di Fare Verde Crotone – ha l'obiettivo di riportare al centro dell'attenzione la necessità di ridurre i rifiuti e riciclarli più possibile. Le discariche devono essere considerate per quello che sono: l'ultima soluzione possibile per i rifiuti che non si riescono a eliminare o riciclare. Nuovi inceneritori, in un ciclo virtuoso dei rifiuti, sarebbero addirittura inutili. Inoltre tale occasione serviranno per tentare di informare i cittadini sulle possibilità di riduzione del mare di rifiuti che invade le vie delle nostre città, le strade, le autostrade, le ferrovie che attraversano le campagne, le aree industriali e i quartieri residenziali, le cime delle montagne e i boschi, i prati e, naturalmente, le spiagge. Ai cittadini , quindi, sarà distribuito un volantino con alcune informazioni sul ciclo dei rifiuti e alcuni consigli utili per ridurli a partire dall'acquisto”.

L'appuntamento per tutti i volontari e i cittadini crotonesi che vorranno partecipare a questa iniziativa, è per Domenica 8 Marzo, dalle ore 9.30 in poi, presso la spiaggia antistante la “Lega Navale”.

Auspichiamo – conclude Antonio Blaconà – in una massiccia partecipazione da parte dei nostri concittadini. Il messaggio, rivolto anche alle nostre istituzioni, relativo alla salvaguardia dell'ambiente, deve essere chiaro, e non può essere dimenticato o passare in secondo piano!”.




mare d'invernp
powered by fotoprogetto